Sulla polemica Oss (Migep) Infermieri interviene Barbara Mangiacavalli

La Presidente della Federazione Ipasvi, Barbara Mangicavalli, interviene portando chiarezza  sulla polemica innescata da Angelo Minghetti (Migep) con l’articolo pubblicato su QS

“E’ singolare come chi non fa parte della professione se ne faccia carico in modo così disinvolto da prescrivere addirittura cosa significa o meno un termine – di cui probabilmente non conosce né la natura né tantomeno i reali risvolti giudico-deontologici legati a un Codice di cui la sua categoria di attività non ha neppure obbligo – e, con semplice arroganza indichi competenze professionali di altri decretandone, inoltre, la loro legittimità di afferenza a specifici profili.”…………”Detto ciò, omettendo ogni ulteriore commento alle recenti sue esternazioni del MIGEP, riteniamo che la sanità può funzionare meglio solo se ognuno, consapevole dei propri ambiti di competenza, si impegna nel confronto e ricerca di buone relazioni tra le parti anziché lanciare “siluri” che accendono conflitti.”…………”Come infermiera e presidente della federazione dico che la professione non può accettare di farsi dire dal Migep quali sono gli ambiti di nostra competenza. Ritengo invece di sottolineare come gli infermieri hanno titolo a intervenire in merito al profilo e dell’attività dell’Oss per chiaro mandato professionale, visto che la legge specifica che questa figura tecnica (ruolo tecnico, non sanitario) che in base alle norme ha il compito su indicazione e valutazione dell’infermiere di svolgere attività che aiutino le persone a soddisfare i bisogni di base.”

Il Collegio Ipasvi di Rimini sottoscrive in pieno quanto detto dalla nostra Presidente Nazionale e rimanda al mittente ogni tentativo di innescare polemiche con l’unico intento di denigrare chi (gli infermieri) da sempre sono al fianco dei cittadini.